AITI sezione Marche

Chi siamo

La sezione Marche (referente per le regioni Abruzzo e Umbria) è stata fondata nel 2005 e conta circa 60 soci.

Obiettivi

Gli obiettivi della sezione Marche sono:

  •  promuovere la crescita professionale e la formazione continua dei  traduttori e degli interpreti;
  •  aumentare la visibilità dell’AITI;
  •  facilitare l’ingresso nel mondo del lavoro dei neodiplomati e neolaureati che desiderano intraprendere la carriera di traduttore e interprete;
  • favorire la conoscenza reciproca tra i soci, consentendo la creazione di una rete di professionisti in grado di rispondere alle esigenze del mercato;
  • fornire servizi e vantaggi ai soci, diventando un punto di riferimento valido e affidabile.

 


Attività

L'AITI svolge la propria attività a livello internazionale, nazionale e regionale. Per le attività di carattere internazionale e nazionale, si rimanda al sito AITI nazionale

A livello regionale e locale la sezione AITI Marche organizza:

  • seminari e corsi di aggiornamento professionale, aperti ai soci di tutte le altre sezioni e anche ai non soci (vedi pagina Corsi & Eventi);
  • eventi sociali di networking e scambio di idee e incontri conviviali per permettere ai soci di conoscere meglio i colleghi in circostanze più informali.

 


Soci

I soci della sezione AITI Marche hanno diversi profili professionali e sono specializzati in vari campi.

Maggiori informazioni sui nostri soci.